news

Una “brum” per ABE – un nuovo furgoncino per i bambini dell’oncoematologia pediatrica

Una “brum” per ABE – un nuovo furgoncino per i bambini dell’oncoematologia pediatrica

***Aggiornamento***

Grazie a tutti i sostenitori del progetto Una “Brum” per ABE!

Abbiamo raggiunto il primo obiettivo: la possibilità di acquistare un furgoncino elettrico nuovo per il trasporto dei bambini onco-ematologici degli Spedali Civili di Brescia. Questo è il primo gradino raggiunto grazie ai vostri contributi, ma la nostra strada continua!

Ora vorremmo coprire le spese di almeno una colonnina elettrica dedicata, per la fornitura di 12 mesi di ricariche elettriche (o anche più) e per le spese di manutenzione del mezzo (assicurazione, revisioni, gomme, accessori).

Raggiungendo quota 13.000 € avremo la copertura per tutte queste necessità, ci siamo quasi, dacci ancora una mano!

***

La nostra vecchia Polo non è più adatta al trasporto dei BAMBINI in cura onco-ematologica da casa verso l’ospedale e ritorno. Ci serve il tuo aiuto per acquistare un NUOVO FURGONCINO per poter permettere ai bambini e alle loro famiglie di ricevere questo SUPPORTO GRATUITO gestito dai volontari di Associazione Bambino Emopatico. Il nostro sogno? Un nuovo furgoncino elettrico e una colonnina a noi dedicata nel parcheggio degli SPEDALI CIVILI DI BRESCIA.

Il servizio trasporti oggi è garantito da due mezzi, un vecchio Doblò a metano e una Polo a benzina. Le necessità dei trasporti dei bambini in cura onco-ematologica dalle case per l’ospedale sono crescenti e i due mezzi, oggi, inadeguati. In particolare la Polo va cambiata perché troppo piccola e vecchia. Il progetto dell’acquisto del furgoncino è sostenuto anche dai Lions Club Colli Morenici, Gussago e Franciacorta e Brescia Capitolium. Ci serve la tua mano per coprire la spesa totale, che è di circa 33.000€.

Per raggiungere la cifra finale ci mancano ancora 6.000€.

La raccolta fondi avviene con la piattaforma BCC Garda, segui il link ideaginger.it e fai anche una piccola donazione.