CHI SIAMO

“Io posso fare cose che tu non puoi, tu puoi fare cose che io non posso.
Insieme possiamo fare grandi cose.”
Madre Teresa di Calcutta

Luciana Corapi, Presidente ABE

«Ci siamo perché, quando si è ammalata mia figlia, ho capito quanto fosse importante migliorare il trattamento medico che la piccola stava ricevendo, e soprattutto quanto fosse necessario stare accanto ai genitori per sostenerli psicologicamente e socialmente. È così che ho pensato di fondare ABE, insieme ad altri genitori, che come me si trovavano nella stessa difficile situazione.»

Luciana Corapi, Presidente ABE

Dal 1981 ABE è al fianco dei bambini, affetti da leucemia, tumori, immunodeficienze e patologie ematologiche croniche in cura presso il Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica e del personale sanitario del
Centro Trapianto di Midollo Osseo Pediatrico
 (CTMO) degli Spedali Civili. Nata sia per collaborare con i due dipartimenti sia per sostenere le famiglie, che affrontano la malattia del proprio bambino, ABE mette in campo tutto ciò che serve per dare un’assistenza completa e assicurare servizi socio-sanitari, utili a portare un po’ di serenità e coraggio.
• Accoglienza in reparto al primo giorno di ricovero
• Supporto psicologico al bambino e ai genitori
• Attività ludico-ricreative in reparto grazie a una squadra di volontari formati
• Servizio di trasporto casa-ospedale per terapie e controlli medici
• Assistenza infermieristica domiciliare presso case alloggio protette per tutto il follow-up
• Case alloggio protette per bambini e genitori per affrontare il nuovo percorso di cura in reparto e in day hospital
• Buoni pasto ospedalieri offerti scontati ai genitori
• Aiuto economico a famiglie in difficoltà e distribuzione di beni prima necessità grazie al Banco Alimentare • Acquisto di attrezzature per i due reparti ospedalieri
E inoltre, ABE si occupa della  formazione  di  personale medico  e  paramedico  specializzato attraverso borse di studio, partecipazione a convegni e corsi di aggiornamento, e contribuisce economicamente all’assunzione di  medici  e  operatori  che lavorano direttamente presso i reparti.

 

 

 

L’Associazione Bambino Emopatico ODV è stata registrata nella sezione Sociale Provinciale di Brescia del Registro Generale del Volontariato (l.r. 22/93) al progressivo n.182 – (sezione A) Sociale ed è riconosciuta a tutti gli effetti come ONLUS (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale). Dal 2023 è iscritta al RUNTS come Organizzazioni di volontariato (art. 46 CTS).