news

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE per ABE

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE per ABE

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – RETE DI PROTEZIONE 2024

Il servizio civile sentinella dei bisogni della comunità

Disponibile 1 posto per il 2024 in ABE

scadenza 22 febbraio

Il progetto qui proposto si inserisce quindi nella strategia dell’Agenda 2030, con particolare riferimento all’Obiettivo 3 “Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età” e l’Obiettivo 10 “ridurre le disuguaglianze all’interno dei e fra i Paesi” e mira a potenziare nuovi modelli di welfare più territoriali ed inclusivi, in una logica di presa in carico della fragilità integrata e multidimensionale con l’obiettivo ultimo di alimentare una cultura comunitaria fondata su legami intergenerazionali e partecipativi della società.

Inoltre, il progetto mira a continuare l’opera di sensibilizzazione della popolazione locale con l’obiettivo di potenziare le relazioni sul territorio, favorire l’inclusione sociale e aumentare le occasioni di socializzazione per le persone che vivono una situazione di fragilità anche temporanea.
L’obiettivo generale del progetto è promuovere l’inclusione sociale e il benessere delle persone vulnerabili, in una logica inclusiva non discriminatoria. Il progetto si propone quindi di co-progettare nuove forme di assistenza e sostegno alla fragilità, ispirandosi ai valori dell’equità e della comprensione e in funzione di questi agire, coinvolgendo e sensibilizzando la popolazione locale con particolare attenzione ai giovani.

Pertanto, gli obiettivi specifici sono:
1. Offrire assistenza e supporto a persone in condizione di fragilità anche temporanea, attraverso azioni mirate e
qualificate;
2. Promuovere occasioni di socializzazione e di partecipazione alla vita sociale e culturale della comunità, così come
perseguire l’attivazione delle persone in condizione di vulnerabilità tramite anche un accompagnamento specifico;
3. Promuovere la sensibilizzazione della popolazione civile circa i temi della vulnerabilità e fragilità, con particolare
riguardo alle giovani generazioni.

SERVIZIO PRESSO A.B.E. (Associazione Bambino Emopatico), Piazzale Spedali Civili 1, Brescia (BS) – cod. 189885

1) Disponibilità all’effettuazione delle attività progettuali, negli orari e nelle sedi previste;
2) Disponibilità a seguire la formazione, generale e specifica, e l’attività di tutoraggio;
3) Disponibilità nella partecipazione ai momenti di verifica e monitoraggio del progetto;
4) Obbligo di riservatezza e comportamento conforme alle regole degli enti.

Monte ore settimanale: 25 ore settimanali
Giorni di servizio settimanale previsti: 5 giorni
Monte ore annuo: 1145 ore

Per informazioni
CSV Brescia
Tel. 0302284900
serviziocivile.bs@csvlombardia.it